CARABINIERI

Perseguita e aggredisce l'ex compagnia: stalker arrestato a Messina

Un marocchino di 34 anni è stato arrestato a Messina dai carabinieri per molestie, sequestro di persona, lesioni personali, violenza privata e minacce.

L'uomo, secondo quanto emerso dalle indagini, ha tenuto prigioniera la compagna e, quando lei l’ha lasciato l’ha sottoposta a una vera e propria persecuzione presentandosi ogni giorno sotto il luogo di lavoro della vittima, minacciandola di morte e costringendola a cambiare le proprie abitudini per sfuggirgli.

Domenica sera l’ha aggredita in strada, ma un cittadino ha chiamato una vicina pattuglia dei carabinieri che lo hanno bloccato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X