IL RACCONTO

Incendio a Messina, un'amica della famiglia: "Abbiamo la morte nel cuore". Sospesi i comizi

bimbi morti incendio, incendio messina, Messina, Cronaca
Le immagini delle fiamme

«E' una tragedia, sono disperata. Conosco il padre dei bambini da quando era piccolo: con mio figlio è come se fossero fratelli, sono andati a scuola insieme dalla prima elementare fino alle medie. Spesso lui era a casa mia erano compagni inseparabili. Poi si è sposato e hanno avuto 4 figli con sua moglie, splendidi bambini che hanno fatto i paggetti al matrimonio di mio figlio».

A dirlo Laura Pulejo e conosce bene la famiglia coinvolta nell’incendio di Messina in cui sono morti due fratellini.

«Loro sono due genitori magnifici - aggiunge tra le lacrime - e i bimbi erano dolcissimi. Mio figlio e la mia famiglia sono sconvolti per quanto accaduto. Tutti si chiedono come è possibile nel 2018 che non vengano salvate dei bambini in un appartamento in centro, abbiamo la morte nel cuore».

Intanto, sospesi per lutto i comizi e le iniziative elettorali previste oggi per il ballottaggio del prossimo 24 giugno dei due candidati a sindaco di Messina, Dino Bramanti (Centrodestra) e Cateno De Luca (Lista civica) per la morte di due fratelli nell’incendio della loro casa nella Città dello Stretto.

«Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia dei due angioletti Raniero e Francesco andati in cielo a seguito di un grave incendio dell’abitazione familiare», afferma De Luca, che ha sospeso un comizio già programmato stasera a Galati Marina.

«Dopo aver appreso la terribile notizia dell’incendio sprigionatosi in un appartamento del centro città, durante il quale sono rimaste vittime due ragazzi - annuncia Bramanti - abbiamo immediatamente deciso di annullare il comizio elettorale in programma questa sera in segno di lutto. Da padre, posso solo immaginare lo straziante dolore che stanno vivendo i genitori, i due figli che sono riusciti a sfuggire alle fiamme e le persone più vicine a questa famiglia. Di fronte a situazioni del genere, rimane davvero poco da aggiungere. Alla famiglia coinvolta da questo sconcertante incidente vanno le mie più sincere condoglianze».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X