PAURA A FURNARI

Messina, turista «fai da te» rischia di morire d'asfissia

Un turista «fai da te» ha rischiato di morire d’asfissia nel parcheggio di piazza Quasimodo nella frazione di Tonnarella, a Furnari. Secondo quanto si legge nel Giornale di Sicilia di oggi, l'uomo, intorno alle 15, aveva deciso di trascorrere in relax il pomeriggio della domenica recandosi sulla spiaggia libera insieme alla moglie e ai due figli.

Orazio Nicotra, originario della provincia di Catania, che in mattinata aveva fatto visita al figlio maggiore che lavora in una struttura alberghiera di Furnari, aveva quindi trovato il parcheggio in piazza Quasimodo e si era diretto sulla spiaggia.

P.AR.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X