GUARDIA DI FINANZA

Controlli nel Messinese, scoperti sei lavoratori in nero

Sei lavoratori in nero, 44 mancate emissioni di scontrini fiscali e multe a 12 natanti che esercitavano l'attività di noleggio per gite turistiche lungo il litorale senza autorizzazioni e le dovute dotazioni di sicurezza a bordo, condotte in alcuni casi da personale senza patente nautica e non in regola con le normative previdenziali e assicurative.

E' il bilancio di una serie di controlli effettuati tra Taormina e Giardini Naxos dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale e della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Messina.

Diciotto in totale i controlli in materia di sommerso di lavoro, quattordici i natanti controllati. I sei lavoratori in nero erano impiegati a bordo o presso gli stand del lungomare di Gardini Naxos che promuovono gite turistiche in barca lungo il litorale della Perla dello Jonio. I militari hanno anche accertato 44 casi di mancata emissione o di rilascio dello scontrino o della ricevuta fiscale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X