POLIZIA

Coltivava marijuana a Castroreale, arrestato un messinese

La polizia ha arrestato Giuseppe Cicero, messinese, sorpreso a innaffiare 19 piantine di marijuana alte 150 cm.

Gli agenti avevano individuato da qualche giorno il terreno, oggi hanno trovato l’uomo che se ne occupava. L’appezzamento si trova nel Comune di Castroreale nel quale le piante erano disposte su tre file.

Alcuni giorni fa la Polizia di Ragusa ha scoperto un’altra serra dove veniva coltivata marijuana e, a conclusione dell’operazione, ha arrestato quattro persone. In mezzo a filari di pomodori, i cani poliziotto individuano piante di marijuana alte oltre due metri. A casa degli arrestati, 2 albanesi e due romeni, rinvenuta cocaina, bilance di precisione ed un allaccio abusivo alla rete di energia elettrica. La Squadra Mobile di Ragusa ha già sequestrato altre serre nel 2018 per un peso complessivo di oltre 8.000 kg di marijuana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X