IL CASO

Emergenza al cimitero di Milazzo, esauriti i loculi

di

L'emergenza a Milazzo è scoppiata in tutta la sua drammaticità proprio nella prima decade di agosto, anche se, per la verità, al terzo piano del palazzo municipale c'è chi sta lavorando per trovare una soluzione alla grave problematica esistente. Purtroppo le celle comunali sono già finite e le bare restano nelle sale mortuarie per settimane.

Secondo i consiglieri di opposizione capeggiati da Pippo Midili «il problema andava affrontato all’inizio dell’anno con una programmazione più attenta considerato che il trend dei decessi era noto e si era anche a conoscenza dei posti disponibili per il seppellimento».

L'Amministrazione comunale, in uno dei consigli convocati ad hoc aveva assicurato di conoscere bene la problematica e che la soluzione era stata già studiata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X