Arte e storia, itinerari notturni a Messina e Termini Imerese

di

Due notti all'insegna della storia, dell'arte e del racconto, in compagnia di studiosi, narratori e attori. Si terrà giovedì 16 agosto 2018 alle ore 21,30, nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia”, la visita guidata al Castello di Termini Imerese. Appuntamento al Belvedere davanti l’ingresso dell’antico maniero. La manifestazione è promossa da BCsicilia, per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali, con il patrocinio dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.

Sin dalla sua nascita la città di Termini Imerese si lega in maniera inscindibile al suo Castello, una delle fortezze strategicamente più importanti dell’Isola, ma della quale rimangono soltanto labili tracce. Il castello, che resistette strenuamente ad assedi (come quello emblematico del 1338 che portò alla quasi totale distruzione della città), dopo il 1860 finì per essere smantellato dagli stessi abitanti di Termini. L’itinerario si propone proprio di  riscoprire la storia di questo fortilizio, di evidenziare le tracce rimaste della sua esistenza millenaria e di tratteggiare le modifiche prodotto dall’uomo sulla formidabile ed imprendibile rocca.

Altra tappa notturna promossa da BcSicilia è quella a Messina, tra le vie del centro storico, il 16 agosto. Come fantasmi del passato gli attori Simonetta Pisano, autrice della drammaturgia e regia e Nicola Calì evocheranno fatti e storie a tratti inquietanti, che hanno attraversato i secoli. Giorno 16 agosto è in programma “Storie ebraiche”, introdotto da Ales Mai narratore. Appuntamento alle ore 21,30 presso piazza Duomo. La visita si concluderà a palazzo Penso, un tempo di proprietà dell’omonima famiglia ebraica di origine triestina. Qui l’attore Nicola Calì vestirà i panni dell’antico proprietario evocando i drammatici fatti della Shoà.

L’altra data a Messina è il 1 settembre 2018 con il tour: “Tra streghe sirene e cavalieri” introdotto da Marco Grassi storico dell’arte e dottore di ricerca in Storia dell’Europa Mediterranea. Partenza dalla fontana del Nettuno alle ore 21,30.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X