GUARDIA COSTIERA

Nubifragio a Milazzo, barca a vela finisce contro gli scogli

di

Il maltempo degli ultimi giorni ha causato non pochi problemi alle imbarcazioni del Messinese. La sera del 14 agosto un violento nubifragio ha colpito Milazzo poco prima delle 20. Il distaccamento portuale è stato allertato dalla guardia costiera per una barca a vela che, a causa del maltempo, continuava a sbattere contro gli scogli del molo foraneo all'esterno del porto.

I vigili del fuoco sono intervenuti con un gommone e una moto d'acqua. Giunti sul posto hanno messo in sicurezza l’imbarcazione su cui non è stato trovato nessuno. Successivamente, con il supporto della vedetta della guardia costiera, la barca a vela è stata portata in un pontile all'interno del porto. I proprietari dell’imbarcazione sono stati rintracciati dopo un paio di ore.

Sempre nella notte di Ferragosto, due barche a vela e uno yacht in difficoltà per il mare agitato, al largo di Lipari, sono stati soccorsi in nottata dalla guardia costiera. Le barche hanno lanciato Sos quando si trovavano al largo di Calandra e di Marina Corta.

Ieri invece, al largo dell'isola di Panarea, uno yacht di 12 metri è finito sugli scogli delle Formiche e ha cominciato a imbarcare acqua. Lanciato l’allarme, da Lipari è intervenuta la motovedetta della guardia costiera e subito dopo è stato richiesto l’intervento di un’imbarcazione che ha trainare lo yacht nel porto di Lipari.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X