L'INIZIATIVA

Motta d'Affermo, un premio speciale al campioni di Powerlifting Michele Peluso

di

Meriti sportivi, certamente, ma anche umani. Come quello di non dimenticare mai le origini, il posto in cui si è cresciuti fino a diventare uomini, e che anche se lontani, si ricorda sempre con gioia e con affetto, ovunque si vada. Quindi il riconoscimento a Michele Peluso, 39 anni, fatto dal Comune e dalla gente di Motta D'Affermo, non è arrivato solo per i suoi successi sportivi nel powerlifting, dove ha conquistato medaglie a livello italiano (diversi record tra cui ben 21 ori) e  mondiale (due bronzi e due argenti), ma anche per la sua umanità. In occasione della festa di San Rocco, l'amministrazione con il sindaco Sebastiano Adamo in testa, ha voluto donare una targa a Michele Peluso, anche per la sua recente apparizione a "Vuoi Scommettere?", il programma di Canale 5 con Michelle Hunziker.

"Un riconoscimento che mi ha riempito il cuore di gioia - ha detto Michele - Desidererei ringraziare il sindaco Adamo che nonostante la vita continui a metterlo a dura prova, è sempre lì, pronto ad aiutare tutti. Un grazie anche all’assessore allo Sport Lucia Martorana e a tutta l’amministrazione, un grazie al mio grande amico, Padre Francesco Vaccaro, e tutti i ragazzi portatori di San Rocco che mi hanno trattato come fossi davvero uno di loro.

Volevo ringrazia anche Antonino Noto e Laura Marguglio per  tutto quello che hanno fatto, mia mamma Biagia Lacagnina che ha reso possibile tutto ciò, mia moglie Tamara Marabini, il pilastro più importante della mia vita. La mia felicità è dedicata al mio "paesello", Motta D’Affermo e ad ogni suo cittadino. Questo premio lo dedico a due grandi amici del passato, il professor Carmelo Alferi e Sebastiano Lo Monaco. Un giorno ci abbracceremo di nuovo".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X