Taormina, parata di stelle per il "Premio Di Stefano": ci sarà anche Ezio Bosso

Una parata di stelle sfilerà al Teatro Antico di Taormina il 22 agosto, alle 21 e 30, in occasione del Premio Internazionale Giuseppe Di Stefano Cavalleria Rusticana Concert Gala. Una serata omaggio a uno dei più amati tenori della storia dell'opera, il grande Giuseppe Di Stefano, a dieci anni dalla sua scomparsa.

L'artista siciliano, originario di Motta Sant'Anastasia, fu partner storico di un'altra leggenda del teatro d'opera, Maria Callas, con la quale confezionò serate rimaste per sempre scolpite nella storia. Di lui si ricordano il timbro magnifico, la perfetta dizione, la grande musicalità, la rara capacità espressiva ed artistica e la stupefacente lievità dei piani e pianissimi.

Nel corso della serata saranno premiati artisti di levatura mondiale, tra loro il popolare direttore d'orchestra e compositore Ezio Bosso. Ma anche Raffaella Angeletti, Giovanna Casolla, Fiorenza Cossotto, Maria Dragoni, Elisabetta Fiorillo, Renato Francesconi, Cecilia Gasdia, Nicola Martinucci, Alberto Mastromarino, Rudy Park, Giuseppina Piunti, Ramona Tullumani e l'Opera da Camera di Varsavia.

"Sono molto orgoglioso - dichiara Alberto Munafò Siragusa, presidente dell'Ente corale siciliano - di poter ospitare nel teatro più bello del mondo, il Teatro Antico di Taormina, un cast così prestigioso. Da decenni a Taormina non si vedeva un parterre così importante. Il Teatro Antico, Taormina e la Sicilia tutta hanno bisogno e diritto di vedere e ascoltare solo il meglio e noi stiamo cercando di fare davvero tutto il massimo possibile per offrire a coloro che interverranno il 22 agosto uno spettacolo che non ha precedenti".

 

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X