GUARDIA DI FINANZA

Marijuana nascosta nei pullman scoperta dai cani antidroga: due arresti a Messina

di

Nascondono sei chili di marijuana a bordo di un pullman proveniente dal Nord Italia e che stava attraversando lo Stretto di Messina, ma grazie al fiuto dei cani antidroga è stato individuato il carico. I finanzieri hanno arrestato un uomo e una donna di origine africana per traffico di sostanze stupefacenti.

Le fiamme gialle del comando provinciale di Messina hanno sequestrato agli imbarcaderi dei traghetti che collegano con la Calabria la droga che era in sei involucri di cellophane dentro due bagagli, sigillati con nastro da imballaggio e imbevuti di profumo.

I militari hanno sottoposto a controllo due pullman, al cui interno sono stati rinvenuti, grazie al fiuto dei cani Sara e Dandy, i bagagli contenenti la sostanza stupefacente. I due sono stati successivamente portati in carcere in carcere in attesa di giudizio.

 

Area degli allegati

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X