SABIR FEST

Immigrazione, a Messina l'avvocato siriano Abdullah: "Italia si impegni"

immigrazione, Sabir Fest, Mohammed Abdullha, Messina, Cronaca
Il convegno organizzato a Messina in occasione del Sabir Fest

"Chi osa parlare contro il regime di Assad in Siria o anche soltanto di libertà va incontro alla morte. Per sfuggire alla morte sono dovuto fuggire".

Lo ha detto Mohammed Abdullha avvocato siriano esule impegnato con l'associazione degli avvocati liberi. Abdullaha è intervenuto in una delle due giornate conclusive del corso di alta formazione in diritto dell'immigrazione organizzata dall'Ordine degli avvocati di Messina.

L'appuntamento fa parte del Sabir fest che si sta tenendo in città. All'appuntamento sono intervenuti anche il presidente dell'Ordine degli avvocati Vincenzo Ciraolo e il consigliere Giovanni Villari. "L' Italia - ha spiegato Abdullaha - deve impegnarsi affinché chi è stato costretto a lasciare la Siria possa tornare per costruire un vero processo di pacificazione e una Siria unica".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X