PREGIUDICATO 18ENNE

Pistola e droga sul comodino accanto al letto, un arresto a Messina

di

Un messinese di 18 anni, Gaetano Lombardo, è stato arrestato dalla polizia di Messina con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di arma comune da sparo. L'uomo, un pregiudicato, è stato fermato nella zona di Camaro San Luigi con addosso due dosi di cocaina. La polizia ha poi proceduto ad una perquisizione domiciliare durante la quale è stata trovata una pistola sul comodino, accanto al letto. L'arma era una calibro 8 pronta a sparare, con caricatore inserito e munizionamento a portata di mano con cartucce di vario calibro, di cui tre a salve.

Trovati anche 133,89 grammi di marijuana, ben in vista ed in parte già suddivisi in 26 dosi, pronte ad essere vendute. Trovati e sequestrati anche tre bilancini di precisione ed altro materiale utilizzato per il confezionamento delle singoli dosi. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, il diciottenne è stato condotto presso la locale casa circondariale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X