CARABINIERI

Montalbano Elicona, minaccia di ammazzare l'ex moglie con un'ascia: ai domiciliari un 78enne

di

Minaccia di ammazzare l'ex moglie con un'ascia e poi la ferisce, danneggiandole anche l'auto.

È accaduto a Montalbano Elicona dove i carabinieri hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, M. S. di 78 anni, accusato di atti persecutori. Il provvedimento cautelare è stato emesso dal tribunale del Riesame di Messina, su richiesta della procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, e scaturisce da un’indagine con il supporto della “task force” specializzata, costituita a livello provinciale, per il contrasto alle violenze di genere.

I militari hanno verificato le ripetute vessazioni del settantottenne  nei confronti della ex moglie. La donna e la figlia vivevano in un continuo stato di ansia e temevano per la propria vita.

L’uomo è stato accompagnato nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X