IL MALORE

Bimba palermitana ricoverata a Messina per sospetta meningite, la piccola resta in prognosi riservata

di
sospetta meningite palermo, Messina, Cronaca
Il Policlinico di Messina

Restano stazionarie le condizioni della bimba palermitana di cinque anni ricoverata al policlinico nel reparto di terapia intensiva. La prognosi resta riservata.

La bimba colta da malore a scuola è stata trasportata in elisoccorso a Messina per una sospetta meningite batterica. Sino ad oggi gli esami clinici non hanno confermato questa diagnosi. Occorre attendere l'esame del Dna sul liquor. La piccola è intubata e viene ventilata artificialmente.

La bimba è stata sottoposta a terapia antibiotica. A scuola è stato attivato per precauzione il protocollo previsto.

L'allarme a scuola, un istituto comprensivo di Palermo, era scattato ieri mattina quando i genitori degli altri alunni, appresa la notizia del malore della bimba, hanno preferito non fare entrare in classe i loro figli.

I genitori della piccola avevano portato la figlia all’ospedale Cervello, ma sembra che non ci fossero posti per il ricovero da qui la decisione di trasportarla in elisoccorso al policlinico di Messina, dove è tuttora ricoverata in terapia intensiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X