SALVA MESSINA

Un messinese su due non paga i tributi, il Comune accumula un credito di 116 milioni di euro

di

Il Comune di Messina ha accumulato un credito nei confronti dei contribuenti dal 2012 al 2017 che sfiora i 116 milioni di euro. In pratica un messinese su due non ha pagato tributi ed altre somme dovute.

È quanto è emerso durante l'esame del cosiddetto "Salva Messina" che terrà impegnati allo stesso tavolo il sindaco Cateno De Luca e una parte dei sindacati.

A non partecipare ai lavori, in contestazione con il sindaco per i tagli annunciato Cgil e Uil che hanno organizzato una manifestazione di protesta per mercoledì mattina.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X