HOTEL VILLA DIODORO

Chef Pasquale Caliri e l'arte della cancellatura in cucina: il cooking show al Taormina Gourmet

di

L'arte culinaria dello chef Pasquale Caliri ha attirato tantissimi appassionati all'hotel Villa Diodoro di Taormina, dove è andato in scena il cooking show per il Taormina Gourmet. Il tema principe di questa edizione è quello del gioco, su cui gli chef presenti hanno basato le loro creazioni.

Caliri ha deciso di prendere ispirazione da Emilio Isgrò, artista noto per il linguaggio artistico della "cancellatura". Una particolare forma d'arte creata dal barcellonese in cui articoli di giornale, libri, persino la Treccani, la Bibbia, e la Costituzione Italiana, vengono cancellati da tratti bianchi o neri che l’artista stende col pennello per occultare lettere e parole.

Partendo da questo concetto, Caliri ha dato vita a un nuovo straordinario piatto: “Il gambero rosso riposa nel rosso più rosso”, in cui il rosso del gambero di Mazara, il bianco della stracciatella, il rosso scuro dell’estratto di rapa, il giallino della mantecutura con l'olio di riso e il violetto del brodo di Karkadè si uniscono in una deliziosa creazione.

«Mi sono ispirato all’arte contemporanea - ha detto Caliri - ad un artista di Barcellona Pozzo Di Gotto, un conterraneo di fama internazionale come Emilio Isgrò noto come l’artista delle cancellazioni. Oggi la cucina ha bisogno di sottrarre, di togliere, per ricondurci all’essenza».

«Abbiamo giocato con il colore del gambero di Mazara, prodotto di assoluta bontà e qualità - prosegue lo chef - quasi rappresentativo della nostra Sicilia, e abbiamo formato un piatto ispirandoci alle opere di Isgrò. Abbiamo cucinato, cancellando, togliendo via anche arditamente tutto ciò che caratterizza un piatto : decorazioni, salse, guarnizioni varie. Ci siamo rifatti all’essenza, sottraendo appunto. Perché aggiungere è facile, il difficile è togliere».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X