POLIZIA

Rubano 50 mila euro da una cassaforte a Messina: preso uno dei ladri

di

È entrato due volte in due appartamenti a Messina e ha forzato la cassaforte sempre con la stessa tecnica. È quanto ricostruito dagli agenti della sezione volanti della polizia di stato di Messina.

Gli agenti hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere al messinese Lorenzo Spadaro già in carcere per un'altro furto in appartamento.

Durante l'ultimo furto del 27 luglio scorso messo a segno da Spadaro il trentasettenne insieme ad altri complici, in piena notte, si sarebbe introdotto nell’appartamento in assenza dei proprietari. I ladri sarebbero entrati di notte dal balcone della camera da letto, salendo da una grondaia.

Spadaro e i complici sarebbero fuggiti con due zaini pieni di 50 mila euro in contanti. La banda è fuggita con due auto posteggiate vicino l'appartamento.

Spadaro era stato arrestato due mesi e mezzo prima, per un tentato furto in altro appartamento. Durante i due furti il trentasettenne indossava gli stessi indumenti e sono risultati identici i borsoni con i quali trasportava oggetti.

I poliziotti stanno continuando le indagini per arrestare i complici.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X