POLIZIA

Spaccia la droga in casa, arrestato un messinese: sequestrata la sostanza stupefacente

di

Un uomo di 51 anni, messinese, è stato arrestato nella propria casa dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Messina dopo aver appena ceduto una dose di cocaina ad un acquirente.

Gli agenti monitoravano i movimenti dell'uomo da qualche giorno, insospettiti dal via vai di persone dalla sua abitazione e ieri pomeriggio hanno deciso di fermare e controllare una persona in uscita dallo stabile e l'hanno trovata in possesso di una dose di cocaina.

Subito è scattata la perquisizione dell’abitazione di Alessandro Cucinotta e, grazie all’aiuto del Gruppo Cinofili della Guardia di Finanza, i poliziotti hanno trovato e sequestrato cocaina per un peso complessivo di 53,90 grammi, nascosta nella tasca della vestaglia della madre; altri grammi di canapa indiana occultati dentro una scarpa e ,infine, un bilancino elettronico custodito all’interno di un mobile.

Trovato anche materiale per il confezionamento del tutto simile a quello della dose di cocaina ceduta alla persona bloccata fuori lo stabile. Inoltre, le verifiche sul traffico telefonico tra pusher e cliente confermavano lo scambio di messaggi tra i due per stabilire le modalità dell’incontro.

Il cinquantunenne messinese è stato pertanto arrestato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e trasferito presso le camere di sicurezza della questura in attesa di rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X