NUOVO CORSO

Rifiuti a Messina, è iniziata l'era Manna. De Luca: "Una sfida da vincere"

Parte il nuovo corso della Messina servizi bene comune che si riorganizza dopo l’uscita del direttore generale. Una serie di incontri operativi convocati dal sindaco si sono susseguiti nel fine settimana, per pianificare le nuove strategie di sviluppo del servizio di raccolta differenziata e indifferenziata.

"Non possiamo permetterci altri errori – afferma Cateno De Luca – motivo per cui abbiamo definito una strategia complessiva per il rilancio concreto del servizio, in particolare della raccolta differenziata che dobbiamo portare al 65% entro luglio. Una sfida da vincere con la buona volontà di tutti, non servono miracoli".

La riunione tra il socio unico, il Cda ed i dirigenti e funzionari della società, tra i tanti nodi da dipanare, ha permesso di avviare le procedure per definire il piano industriale e finanziario che dovrà essere approvato dall’amministrazione comunale.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X