MESSINA

Lipari, maltrattava la moglie e la figlia maggiore: condannato a 4 anni un 54enne

Per maltrattamenti in famiglia un uomo di 54 anni di Lipari (Me) è stato condannato dal tribunale di Barcellona a quattro anni di reclusione, all'interdizione dai pubblici uffici per 5 anni e al pagamento delle spese processuali.

L'imputato è stato accusato di maltrattamenti nei confronti della moglie separata e della figlia maggiore, alla presenza della figlia di 12 anni. L'ex moglie difesa dagli avvocati Antonella D'Agata e Giovanna D'Agata si è costituita parte civile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X