AMMASSO DI RUGGINE

Ginostra, il pontile in stato di grave degrado: la denuncia di Marevivo

di

Il pontile di protezione civile di Ginostra, il versante meno accessibile dell'isola di Stromboli, versa in uno stato di gravissimo degrado. Il grigliato di quello che viene definito respingente indispensabile all'attracco degli aliscafi, è ridotto ad un ammasso di ruggine. Presenta delle vere e proprie voragini. Le luci dell' impianto di segnalazione risultano solo parzialmente funzionanti. Fulminati i fanali rosso e verde e il faro rivolto verso l'attracco dei mezzi veloci.

A denunciarlo il battagliero rappresentante di Marevivo Riccardo Lo Schiavo che rivolge un accorato appello al prefetto, al capo della protezione civile e al sindaco di Lipari. Tutto questo a poche ore dall'indizione dello stato di allerta giallo scattato dopo il risveglio del vulcano e le scosse sismiche registrate a largo delle Eolie. In caso di evacuazione forzata e improvvisa non si potrebbe contare sulla piena funzionalità dell'isola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X