POLIZIA

Ruba la borsa a una mamma con un bimbo a Messina, bloccato da un agente libero dal servizio

di

Ha scippato la borsa a una donna che stava passeggiando con il suo bimbo di sedici mesi all'incrocio tra via Ugo Bassi e via Santa Cecilia a Messina. Un poliziotto libero dal servizio ha capito cosa stava accadendo e ha bloccato lo scippatore. È stato così arrestato ieri pomeriggio Daniele Paratore, 25 anni, messinese, accusato di furto con strappo aggravato ai danni di una donna.

Secondo quanto ricostruito lo scippatore ha avvicinato la donna ed il suo bambino nel passeggino e le ha scippato la borsa. E’ quindi scappato arraffando quanto di valore ed abbandonando borsa e portafoglio lungo la via di fuga.

A seguire il venticinquenne, un poliziotto del locale ufficio di polizia di frontiera scalo marittimo che, libero dal servizio, è intervenuto dando l’allarme. Ha riconosciuto e bloccato lo scippatore poco lontano dall'incrocio.

Le immagini registrate dai sistemi di sorveglianza presenti in zona hanno permesso di confermare l’identità dello scippatore, nonostante abbia tentato di coprire il volto con il giubbotto.

L’uomo è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari, in attesa di rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X