L'ANNUNCIO

Incubo dissesto a Messina, un'agenzia per censire e vendere gli immobili comunali

di

Un'agenzia comunale di imminente costituzione si occuperà di censire e vendere tutti gli immobili di proprietà comunale. Il ricavo servirà a pagare i debiti di palazzo Zanca e a fare uscire il Comune in 4 anno dall'incubo dissesto.

L'annuncio è stato dato da De Luca nel comizio di fine anno a piazza Duomo. Il primo cittadino ha annunciato inoltre che gli stadi, gli impianti sportivi e le ville comunali, saranno date in gestione ai privati tramite un bando. Palazzo Zanca, ha detto De Luca, spende ogni anno per la gestione degli impianti sportivi due milioni e ricava appena 50 mila euro.

Il teatro Vittorio Emanuele sarà gestito assieme a tutto il patrimonio culturale della città da una fondazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X