ISTITUTI SUPERIORI

Aule fredde a Messina, lezioni tra i disagi: appello delle famiglie a De Luca

di
aule riscaldamento messina, Messina, Cronaca

Sono ancora i riscaldamenti che non funzionano tra gli Istituti superiori Seguenza, La Farina, Jaci, Archimede e Caio Duilio a tenere banco.

La Rete dei genitori invita il sindaco della Città Metropolitana a volere prendere in seria considerazione: «Se non gli interventi manutentivi indispensabili per la corretta gestione dei locali scolastici, quanto meno la soluzione di questa questione meramente contabile che, ad altre latitudini, non solo sarebbe già risolta, ma quasi certamente non avrebbe avuto ragione di esistere: il regolamento sulle utenze degli istituti scolastici».

La Città Metropolitana ha avviato dei controlli nei plessi superiori che lamentano la mancanza di riscaldamenti ma c’è un problema insormontabile per il sindaco De Luca: «Siamo arrivati al capolinea, tra qualche settimana dovremmo incardinare le procedure per la dichiarazione di crack della Città Metropolitana, è un problema che riguarda tutti gli istituti e che ormai non è più procrastinabile».

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X