GLI INTROITI

Tassa di soggiorno, a Patti riscossi settantamila euro

tassa soggiorno patti, Messina, Archivio

Ammontano a circa 70 mila euro gli introiti derivanti dalla tassa di soggiorno, istituita a Patti nel giugno scorso. Diecimila euro in più rispetto alle previsioni. Dopo appena sei mesi dall’introduzione dell’imposta, il bilancio appare più che positivo, con 70 mila euro di introiti derivanti dalla tassa imposta a chi soggiorna in strutture ricettive della città.

Adesso toccherà reinvestire le risorse tenendo fede all’impegno assunto con gli operatori turistici, i quali avevano chiesto all’amministrazione comunale di poter dettare le priorità sull’agenda di spesa.

L'articolo nell'edizione della Sicilia orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X