L'INCHIESTA

Incidente sull'autostrada Catania-Messina, il Cas: "Nessuna carenza strutturale e negligenza"

catania-messina, incidente, Messina, Cronaca
Tre le vittime dell'incidente

La Procura di Messina ha aperto un’inchiesta per omicidio stradale plurimo in merito all'incidente sulla Catania Messina nel quale sono morte tre persone. Le cause dell’incidente a catena sono in corso di accertamento.

Al centro dell'indagine, così come riporta Francesca Alascia in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, una chiazza di olio o carburante sull’asfalto che avrebbe fatto sbandare il tir piazzandosi di traverso, lungo tutta la carreggiata. La carreggiata è ancora chiusa e nei prossimi giorni  sarà cura del Consorzio ripristinare le condizioni di percorribilità.

Inferno sulla A18, una chiazza di gasolio al centro delle indagini sull'incidente: le foto

Intanto, la Direzione generale ha nominato, quale proprio consulente tecnico di parte, l'ingegnere Rino Torrisi. Dalla prima ricognizione non appare possano rilevarsi criticità strutturali del tratto stradale, né negligenze del concessionario.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X