stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Il Rally del Tirreno cambia data. Causa: processione religiosa a Messina

Il Rally del Tirreno cambia data. Causa: processione religiosa a Messina

Messina, Archivio

ROMA. Il  decimo Rally del Tirreno si svolgerà tra sabato 10 e domenica 11 agosto. Lo slittamento di una settimana dalla data prevista del 3 e 4 agosto è stato comunicato da Top Competition, il sodalizio di Torregrotta organizzatore della gara valida come quinta prova del Challenge Rally 8/a Zona e per il Campionato Siciliano della specialità. La decisione è stata presa quasi improvvisamente quando il comitato organizzatore è stato informato dell'affluenza particolarmente numerosa di fedeli, prevista per un'importante Processione Religiosa alle porte di Messina che avrà luogo nella notte tra il 3 ed il 4 agosto. Il percorso di gara non interessa assolutamente quello della Processione,  ma potrebbero verificarsi difficoltà o disagi all'affluenza dei Pellegrini. Il rally è sport per cui promotore di valori importanti, non causa di potenziali difficoltà.  «I rally in Sicilia ed in provincia di Messina in particolare, hanno un seguito di pubblico senza pari e sono veicolo di valori positivi ed importanti come lo è tutto lo sport - ha spiegato Armando Battaglia, Delegato Regionale Aci Csai - per cui, seppur con alcune difficoltà oggettive, si è deciso senza indugio di spostare la gara quando siamo venuti a conoscenza della particolare affluenza prevista per questa importante, storica e tradizionale Processione. I piloti, gli addetti ai lavori e gli appassionati certamente capiranno e condivideranno la scelta, di cui abbiamo informato tempestivamente le strutture ricettive».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X