stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nubifragio a Messina: maltempo e alberi caduti
METEO

Nubifragio a Messina: maltempo e alberi caduti

L'Anas ha chiuso parte della Strada Statale 114, all'altezza del villaggio di Santa Margherita. Situazione critica pure nel villaggio di Galati Marina per una intensa mareggiata che sta erodendo il litorale. In provincia, a Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto, diverse strade sono impraticabili
MESSINA. Ancora disagi per il maltempo a Messina e provincia. Un nubifragio dalla scorsa notte sta creando notevoli danni nella città dello Stretto, dove si registrano allagamenti di strade, negozi e cantine. Nel centro della città sono caduti due grossi alberi che hanno danneggiato cinque automobili parcheggiate. L'Anas ha chiuso parte della Strada Statale 114, all'altezza del villaggio di Santa Margherita. Situazione critica pure nel villaggio di Galati Marina per una intensa mareggiata che sta erodendo il litorale. In provincia, a Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto, diverse strade sono impraticabili e le Isole Eolie sono isolate a causa del forte vento che soffia da Est-Sud-Est.

Il sindaco Accorinti, diversi primi cittadini di altri comuni della provincia e l'Università di Messina hanno deciso la chiusura di scuole e facoltà per precauzione. Il maltempo sta interessando tutta la provincia di Messina e secondo la Protezione Civile nella zona ionica sono previsti quantitativi di pioggia elevati superiori a 100 millimetri per mq in 24 ore. Preoccupazione soprattutto per le zone di Giampilieri e Scaletta ha anche attivato una procedura di emergenza, «al fine di garantire maggiori condizioni di sicurezza ai minori, alle donne e agli uomini attualmente ospitati nella tendopoli del Palanebiolo». I migranti occupanti il Palanebiolo sono stati accompagnati nell'edificio della caserma di Bisconte.

Nelle Eolie è allarme meteo, le scuole di Lipari saranno chiuse. Lo ha disposto il sindaco Marco Giorgianni. «Si informa la cittadinanza - dice - che è stata disposta la chiusura, a decorrere dal pomeriggio da ieri  delle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Lipari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X