stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuole senza insegnanti a Filicudi: i genitori chiedono aiuto ai giudici
SERVIZI NEGATI

Scuole senza insegnanti a Filicudi: i genitori chiedono aiuto ai giudici

di

FILICUDI. La scuola primaria continua ad essere con pochi insegnanti e i genitori protestano. Il presidente della circoscrizione Graziella Bonica e i genitori hanno anche inviato un esposto-denuncia alla procura della Repubblica di Barcellona. " La qualità didattica . dicono - non può essere garantita da un'unica insegnante che, su cinque ore deve spalmare tutte le discipline di quattro classi sebbene di due o tre alunni per ognuna. La protesta è da considerare l'ultimo tentativo di far comprendere che i loro figli sono ”bambini italiani appartenenti a questa Repubblica. Che come tali hanno diritto ad essere istruiti ed educati”.

Una pluriclasse sebbene di sette alunni, resta una pluriclasse che ha necessità di portare avanti il programma di italiano, matematica, arte e immagine,inglese, scienze, educazione motoria , religione, storia e geografia. Come si può pensare che una sola maestra possa insegnare tutte queste discipline, giornalmente, su quattro classi? E senza neanche il rientro pomeridiano? La logica del risparmio ha già portato questa scuola a perdere i bambini che hanno dovuto lasciare l'isola per trasferirsi a Milazzo o Lipari, al solo scopo di seguire lezioni complete e avere una formazione adeguata, sebbene con grave disagio familiare ed economico.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI MESSINA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X