stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Per gli alluvionati della provincia raccolti 800 mila euro con gli sms
SOLIDARIETA'

Per gli alluvionati della provincia
raccolti 800 mila euro con gli sms

di
Per l’inondazione del 2011 a Saponara e Barcellona. E dopo il maltempo, ieri sopralluogo a Tremestieri

SAPONARA. Sono stati raccolti oltre 810 mila euro dagli sms solidali per Saponara e Barcellona Pozzo di Gotto: i due comuni colpiti dall’alluvione del 22 novembre 2011. A Saponara furono tre le vittime.  Il punto della situazione sullo stato di avanzamento dei progetti portati avanti attraverso la raccolta di sms e telefonate solidali in favore delle popolazioni è stato fatto lo scorso 6 novembre, quando si è riunito il Comitato dei Garanti, istituito per assicurare il corretto utilizzo dei fondi. La cifra complessiva supera gli 800 mila euro.

Su proposta della Regione e con l’accordo del Comitato dei Garanti, i fondi sono stati destinati a interventi di ricostruzione e ripristino di quattro prime case nei comuni di Barcellona Pozzo di Gotto e Saponara, a interventi di consolidamento di un versante e al ripristino strutturale della Scuola Media di Saponara. In particolare, a Saponara, è stato già effettuato l’acquisto di una delle abitazioni, mentre per avviare gli interventi di ricostruzione e ripristino di altre due prime case la Regione attende il trasferimento dei fondi necessari che, come stabilito, dovrebbe avvenire entro fine anno. I lavori di recupero della quarta abitazione di Saponara potranno, invece, avere inizio soltanto dopo la sistemazione del versante che ancora deve essere avviata.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X