stampa
Dimensione testo
IMMIGRAZIONE

Nave con 260 migranti dirottata da Brindisi a Messina

La nave militare trasporta circa 260 persone salvate a largo della costa della Libia

MESSINA. È stato dirottato nel porto di Messina il pattugliatore svedese Poseidon con a bordo migranti il cui arrivo era previsto a Brindisi nel pomeriggio di oggi.

La nave militare trasporta circa 260 persone salvate a largo della costa della Libia. La destinazione prevista fino a ieri era Brindisi: con una riunione in prefettura era stata stabilita la banchina di attracco e attivata la macchina dell'accoglienza e dell'attività investigativa e di identificazione. Stamani la decisione di far ormeggiare la nave in un porto siciliano, molto più vicino a quello inizialmente scelto.

E' giunta stamane nel porto di Messina una unità della Guardia Costiera svedese ''Poseidon'' con a bordo 262 migranti - 202 uomini, 58 donne e due minori - soccorsi ieri nel Canale di Sicilia. A termine delle procedure di accoglienza i migranti saranno trasferiti in centri di prima accoglienza dell'Isola e del resto di Italia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X