stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mozzarella scaduta ai degenti del Policlinico di Messina
SANITA'

Mozzarella scaduta ai degenti del Policlinico di Messina

Indagini dei carabinieri, denunciato titolare impresa che distribuisce pasti

MESSINA. I carabinieri stanno eseguendo dei controlli al Policlinico di Messina, dopo la scoperta di una mozzarella scaduta somministrata ai pazienti ricoverati. È stato un maresciallo dei militari dell'Arma, recatosi a trovare un parente ammalato, che ha notato che nel piatto una mozzarella scaduta, somministrata dalla ditta che effettua il servizio di distribuzione pasti.

Denunciato il titolare dell'impresa, una ditta di Quartesolo, nel vicentino, per somministrazione di alimenti in cattivo stato di conservazione e commercio di sostanze alimentari nocive.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X