stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gestione dei rifiuti, restano i disagi a Milazzo
IL CASO

Gestione dei rifiuti, restano i disagi a Milazzo

di

MILAZZO. Da due giorni la Caruter e la Multiecoplast hanno iniziato il servizio di gestione dei rifiuti, ma la spazzatura nei cassonetti è tantissima e i nuovi gestori non riescono a smaltirla completamente. Eppure, fin dalle prime ore del mattino iniziano lo svuotamento dei cassonetti, però, come era stato ampiamente previsto, numerose criticità si sono riscontrate sia nel centro storico quanto nella piana mamertina.

Al riguardo il sindaco Giovanni Formica ha ritenuto opportuno rilasciare alcune dichiarazioni: «Dal primo settembre è una nuova ditta a gestire il servizio di igiene urbana. Il servizio è stato affidato a Caruter e Multiecoplast che uniscono le forze per garantire la qualità del loro lavoro. È stato molto faticoso ma ci siamo riusciti, faticoso soprattutto nella definizione di tutte quelle importanti novità al servizio che sono state invogliate da questo passaggio amministrativo. Ho chiesto che tutti gli operatori siano in strada perché abbiamo compreso che le nostre strade necessitano di più personale operativo sul territorio di quanti ne sono stati impiegati effettivamente fino ad ora. Tra qualche settimana partirà un servizio di raccolta differenziata più efficiente ed efficace che insieme ad una maggiore sensibilità dei cittadini nel dividere vetro da carta, plastica, alluminio e umido ci permetterà anche di contrarre la spesa per il conferimento in discarica».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X