stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Punto nascita chiuso al Piemonte, parti in crescita al vicino Policlinico di Messina
SANITA'

Punto nascita chiuso al Piemonte, parti in crescita al vicino Policlinico di Messina

di

MESSINA. Dalla chiusura del Punto nascita dell' ospedale Piemonte sono saliti del 10% circa i parti a Ostetricia del Policlinico, il nosocomio più vicino. È quanto risulta della affermazioni rese note ieri dal Centro sanitario universitario. A distanza di due mesi dal trasloco del Punto Nascita dal Piemonte al lontano ospedale Papardo di contrada Sperone, nella zona Nord, sono saliti di circa il 10% dei parti al Policlinico in un periodo che va da novembre a oggi.

«Si è registrato a dicembre un aumento di circa 30 parti rispetto allo stesso mese dell' anno precedente - ha affermato Restuccia - a gennaio invece i dati sono sovrapponibili, è verosimile che l' andamento reale si possa registrare quest' anno perché ancora siamo in una fase transitoria».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X