stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Netturbini in sciopero, dieci Comuni nei guai nel Messinese
LA PROTESTA

Netturbini in sciopero, dieci Comuni nei guai nel Messinese

di

MESSINA. La chiusura della discarica nel Catanese rischia di scatenare una nuova emergenza nelle isole Eolie, dove i rifiuti sono bloccati sui camion da 24 ore. Mentre a Sant' Agata e nei Comuni del comprensorio cresce la preoccupazione per lo sciopero dei netturbini a sostegno della vertenza nazionale peril rinnovo del contratto.

I lavoratori della ditta «Gilma», gruppo MultiEcoplast, hanno aderito allo sciopero nazionale per il rinnovo del contratto collettivo di lavoro Utlitalia~ambiente scaduto nel 2013 ed indetto per mercoledì e giovedì prossimi. L' adesione allo sciopero nazionale degli operatori del servizio igiene ambientale di Sant' Agata creerà dei disservizi che hanno attivato gli amministratori comunale nell' avvisare la cittadinanza dei giorni utili per il conferimento dei rifiuti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI MESSINA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X