stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Capo d'Orlando, progettavano una rapina alle poste: 4 arresti

CAPO D'ORLANDO. I carabinieri hanno arrestato a Capo d'Orlando(Me) Daniele Visconti, 46, Onofrio Palazzo, 39, Gaetano Licata, 66 e Salvatore Visconti 56, per tentativo di rapina ad un ufficio postale. Una quinta persona è stata denunciata per lo stesso reato.

Stavano per fare irruzione in un un ufficio postale di Capo d'Orlando con il volto coperto da passamontagna ed armati di coltelli a serramanico. I militari avendo riconosciuto, in un pregiudicato del luogo, il conducente dall'auto con targa estera con la quale erano
arrivati sul posto li hanno bloccati prima del loro ingresso nell'ufficio postale.

Nei giorni scorsi una rapina da 200 mila euro è stata compiuta in un ufficio postale di via Brecce Sant'Erasmo, alla periferia orientale di Napoli. I banditi, almeno due, armati di pistola sono entrati nell'ufficio poco dopo l'orario di apertura, attraverso un foro
praticato, probabilmente nel corso delle notte, nel pavimento dei locali dei servizi igienici.

Dopo aver minacciato con le armi il direttore e gli impiegati, i ladri si sono impadroniti del denaro disponibile, circa 200 mila euro, e sono poi fuggiti. Sul posto è intervenuta la Polizia, che indaga sulla rapina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X