stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L' incendio doloso al lido di Patti, due denunciati dalla polizia

L' incendio doloso al lido di Patti, due denunciati dalla polizia

di

PATTI. Sarebbero gli autori degli atti vandalici messi a segno ai danni di uno stabilimento balneare, a cui erano stati bruciati degli ombrelloni. Gli agenti del commissariato di polizia di Patti, guidati dal dirigente Carmelo Alba, hanno identificato e denunciato due ragazzi, accusati di essere gli autori dell' incendio.

Decisiva, per l' identificazione da parte dei poliziotti, si è dimostrata la visione dei filmati della videosorveglianza nella zona, che hanno immortalato le fasi del danneggiamento. Un raid che si era verificato all' alba dello scorso 31 luglio, quando il lido balneare situato proprio al confine tra la riviera pattese e quella della stazione turistica della frazione di San Giorgio di Gioiosa Marea, era ancora affollato di centinaia di giovani riversati nei rinomati luoghi di ritrovo del litorale tirrenico e della sua movida. È stato poco dopo le 5 che qualcuno aveva appiccato il fuoco ad alcuni ombrelloni di un noto stabilimento balneare della zona di Patti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI MESSINA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X