stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Amianto, morto il 131° operaio ex Sacelit
SAN FILIPPO DEL MELA

Amianto, morto il 131° operaio ex Sacelit

SAN FILIPPO DEL MELA. È morto per asbestosi pleuro polmonare, insufficienza respiratoria e collasso cardio respiratorio Antonino Salvia, 84 anni, ex operaio della Sacelit di San Filippo del Mela (Messina).

È il 131/mo lavoratore su circa 200 morto per questa causa. Lo ha reso noto il Comitato permanente esposti amianto.

«Per 25 anni - spiega il comitato - ha lavorato a stretto contatto con le fibre killer di amianto con le mansioni di addetto allo scarico dei sacchi di amianto manualmente dai carri ferroviari alla produzione dei tubi e di pezzi speciali in amianto cemento. Nel 2007 gli era stata riconosciuta dall'Inail di Milazzo la malattia professionale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X