stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, scoperta una targa del terremoto del 1908
L'INIZIATIVA

Messina, scoperta una targa del terremoto del 1908

di

MESSINA. All’Irccs Neurolesi-Piemonte scoperta la targa in ricordo del terremoto del 1908.

La cerimonia di scopertura della targa (che riporta un verso della poesia “Non chiamatelo Muro” di Filippo Faillaci) è stata posta nel muro che cinge lo storico nosocomio di viale Europa fu infatti realizzato con pietre recuperate dalle rovine del terremoto che 108 anni fa rase al suolo Messina.

“Attraverso questa iniziativa – ha sottolineato nel corso del momento commemorativo il direttore generale dell’Istituto “Bonino Pulejo” Angelo Aliquò – vogliamo ancora una volta ribadire che l'ospedale Piemonte appartiene alla città e deve esserne una parte viva. La sua rinascita possa essere di buon auspicio per il rilancio di tutto il territorio”.

DAL GIORNALE DI SICILIA. PER LEGGERE TUTTO SCARICA LA VERSIONE DIGITALE DEL QUOTIDIANO

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X