stampa
Dimensione testo
GUARDIA DI FINANZA

Trovato con 18 chili di marijuana, arrestato a Messina

di

MESSINA. Gli uomini della Guardia di Finanza di Messina sono riusciti a scoprire nel bagagliaio di un’auto quattro involucri di marijuana per un totale di diciotto chili. La droga, se fosse stata venduta nel mercato, avrebbe fruttato quasi centomila euro.

I panetti sono stati appositamente confezionati per cercare di sfuggire al fiuto dei cani antidroga. I finanzieri hanno individuato un ragazzo di 28 anni che era partito dalla Lombardia e si era imbarcato con la propria autovettura, tipo utilitaria, a Villa S. Giovanni, sbarcando poi a Messina.

Il 28enne  si è mostrato nervoso durante i controlli di routine degli uomini delle Fiamme Gialle, che disponevano anche di una unità cinofila. I militari  hanno effettuato un approfondito controllo del veicolo. Dopo una minuziosa perquisizione sono stati trovati gli involucri di marijuana. Il conducente, originario di Palermo, è stato arrestato e  portato nel carcere Gazzi di Messina, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X