stampa
Dimensione testo
INDAGINE "RICHIESTA"

Estorsioni a commercianti, 9 condanne al clan messinese di Camaro

clan camaro, estorsioni, messina, Messina, Cronaca
Tribunale di Messina

MESSINA. La Corte d’appello di Messina ha confermato nove condanne con qualche riduzione di pena e un’assoluzione nel processo nato dall’indagine 'Richiesta" per le estorsioni a commercianti e imprenditori da parte del clan di Camaro San Paolo.

Condannati Salvatore Triolo a 7 anni e 8 mesi, Raffaele Genovese a 6 anni e 4 mesi, Giovanni Lanza a 6 anni e 8 mesi, Francesco La Rosa a 9 anni e 10 mesi, Antonino Genovese a 8 anni e 8 mesi, Francesco Di Biasea 8 anni e 6 mesi, Gianfranco La Rosa 8 anni e 2 mesi, Sebastiano Freni 6 anni e 10 mesi, Vito Genovese ad 1 anno e 4 mesi, pena sospesa. Assolta Maria Genovese.

Il gruppo criminale imponeva estorsioni a tutto il territorio di Camaro. L’inchiesta, coordinata dal pm Diego Capece Minutolo, era scattata nel 2011 quando un biglietto con un messaggio estorsivo era stato recapitato al titolare di un negozio di Camaro che aveva poi denunciato tutto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X