stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Truffa da 15 mila euro a un anziano a Patti, arrestati due messinesi

di
anziano, arresti, truffa, Messina, Cronaca
Carmelo Discolpa e Antonino Micali

PATTI. Due uomini di 67 anni sono riusciti a portare avanti una truffa da 15mila euro nei confronti di un 66enne a Patti. Si tratta dei messinesi Carmelo Discolpa e Antonino Micali.

Uno dei due truffatori ha avvicinato la vittima in strada chiedendole se conoscesse un medico che in passato ha curato e guarito il padre anziano. Il truffatore sosteneva che il padre, prossimo alla morte, era intenzionato a donare al medico una grossa somma per ricompensarlo.

A questo punto è arrivato il secondo truffatore che diceva di conoscere il medico e comunicando che era deceduto da anni. Così il primo truffatore ha proposto di cedere una parte di questa somma ai due incontrati per strada, ma era necessario denaro contante per ratificare l’atto dal notaio. La vittima ci è cascata e ha prelevato la somma “necessaria” e l’ha consegnata a Discolpa e Micali. Poi i due hanno convinto la vittima a scendere dalla macchina per comprare delle marche da bollo in un tabacchi e sono fuggiti via.

Ma la vittima ha incontrato la figlia, che ha capito che qualcosa non andava e ha chiesto aiuto ai poliziotti del commissariato di Patti. La donna ha fornito informazioni sull’auto dei truffatori e sui loro spostamenti.

Gli agenti li hanno inseguiti fino a Falcone, via autostrada, e li hanno bloccati poco fuori il centro abitato. Discolpa e Micali avevano ancora i 15mila euro, che sono stati poi riconsegnati al proprietario. Uno dei due aveva nella tasca dei pantaloni l’ulteriore somma di 900 euro che è stata sottoposta a sequestro.

I due sono stati arrestati e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X