stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Violenta aggressione ad Acquedolci: gli stacca il naso a morsi

di

ACQUEDOLCI. Aggredisce un uomo e gli stacca il naso a morsi. Il grave episodio di violenza è accaduto nel comune di Acquedolci. Un uomo di 54 anni, al culmine di una lite pare innescatasi per banali motivi, ha inveito con ferocia contro un sessantenne del luogo tanto da staccargli quasi del tutto il naso a morsi.

I fatti si sono verificati, sabato pomeriggio, in una zona collinare della città, fuori dal centro abitato. Secondo una prima ricostruzione tutta al vaglio dei carabinieri della locale stazione, coordinati dal maresciallo Salvatore Porracciolo, i quali stanno conducendo un’indagine, i due uomini si trovavano nella zona periferica, non si sa ancora se fossero arrivati insieme, o a breve distanza l’uno dall’altro, quando a seguito di un diverbio, pare sorto per futilità , il più giovane accecato dall’ira si sarebbe scagliato con veemenza contro il sessantenne, colpendolo reiteratamente con calci e pugni, non contento si sarebbe poi concentrato sul volto, avventandosi contro di esso.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X