stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Messina due milioni di euro per le mense scolastiche
COMUNE

A Messina due milioni di euro per le mense scolastiche

di

MESSINA. La riapertura delle mense scolastiche tra asili, Elementari e Medie è molto vicina. La ragioneria generale del Comune ha firmato la determina con l'impegno di spesa per oltre due milioni di euro necessaria a bandire la gara d'appalto. Soddisfatto il sindacato Filcams Cgil che con il segretario Francesco Lucchesi dichiara di restare vigile in attesa della pubblicazione dell'appalto affinché il servizio riparta al più presto.

Il sindacato a inizio settimana aveva espresso preoccupazione per il prolungamento dei tempi che avrebbe fatto slittare la ripresa della mensa nelle scuole cittadine e l’occupazione degli 80 lavoratori rimasti senza lavoro da maggio del 2016. «Un altro passo è stato compiuto verso l'espletamento dell'appalto - ha affermato Lucchesi - la ripresa delle attività è vicina». La Filcams-Cgil e i lavoratori alla luce dei ritardi si erano detti pronti a nuove iniziative di protesta e avevano sottolineato come davanti alle continue sospensioni del servizio di questi anni nuovi problemi burocratici avrebbero rappresentato un altro danno sia per l’utenza scolastica che per gli addetti che attendono di tornare al lavoro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X