stampa
Dimensione testo
L'APPELLO

Messina, i commercianti di via Garibaldi dichiarano guerra alla vendita online

di

"Spendi da noi investi sul territorio. Si alle vetrine virtuali dei negozi locali no agli acquisti sulle piattaforme delle multinazionali della rete". Quaranta commercianti della via Garibaldi la storica arteria che attraversa il centro e la zona nord della città dichiarano guerra alla vendita on line effettuata dalla grosse aziende che sta danneggiando gravemente il commercio locale. L'appello è rivolto ai messinesi affinché spendano sul proprio territorio.

Si all'acquisto on line consapevole quando gli introiti che ne derivano vanno alle imprese locali consentendo alle attività locali di crescere creando occasioni di lavoro. Una campagna massiccia è già partita sui social. L' associazione che si fa carico dell'iniziativa è Le Vetrine di Via Garibaldi nata due anni fa per rivalutare le aree attraversate dall'arteria che porta il nome dell'eroe dei due mondi. L' iniziativa "spendi da noi" rappresenta l'ennesimo progetto dell'associazione che per rivitalizzare la zona lo scorso anno organizzò a proprie spese una serie di eventi natalizi con tanto di regali per i più piccoli e babbo Natale.

"Nessun sito internet - spiegano i rappresentanti dell'associazione - ha le qualità del commerciante: gentilezza, accoglienza, professionalità. Caratteristiche che non si possono sostituire con uno strumento digitale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X