POLIZIA

Sequestrata officina abusiva a Messina, in due auto trovati anche proiettili

di

Una officina meccanica abusiva è stata sequestrata dalla polizia, sezione Volanti, con il contributo della Sezione Annona della Polizia Municipale, a Giostra, nell’ambito dell’operazione Quartieri Sicuri.

L'attività non era iscritta alla camera di commercio ed è stata riscontrata la mancanza del registro scarico oli e del passo carrabile. Sono state sequestrate le attrezzature presenti.

La sanzione elevata per le irregolarità riscontrate è pari ad € 7.401,00. Inoltre, i 2 titolari dovranno pagare la somma di 2.604,00 euro per tre veicoli risultati sprovvisti di copertura assicurativa sottoposti conseguentemente a sequestro.

Ed ancora in 2 autovetture, presenti nel locale controllato, i poliziotti hanno trovato 15 proiettili calibro 16 inesplosi e hanno denunciato il proprietario delle stesse.

I poliziotti hanno deciso di perquisire anche le abitazioni e in casa di uno dei due è stata trovata sostanza stupefacente del tipo hashish.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X