DA 8 ANNI

Si invaghisce di un uomo e lo perseguita: divieto di avvicinamento per una donna messinese

di
divieto di avvicinamento, polizia, stalking, Messina, Cronaca

Da otto anni perseguita un uomo, divieto di avvicinamento per una donna messinese. Gli agenti delle Volanti della questura peloritana hanno eseguito un’ ordinanza di misura cautelate nei confronti di una cinquantunenne che da 8 anni perseguitava un uomo del quale si era invaghita , senza essere corrisposta.

Il gip del Tribunale di Messina, ha pertanto disposto il divieto di avvicinamento, mantenendo una distanza minima di 200 metri dalla persona offesa e nessuna comunicazione.

Il provvedimento cautelare emesso dal giudice, su richiesta della locale procura, si è reso necessario, dopo tre interventi delle volanti e una denuncia per aggressione da parte dell’uomo. La persecuzione è frutto di un amore non corrisposto che diventa l’ossessione della donna che non si rassegna ed inizia a perseguitare l’uomo desiderato, ma che ha sempre respinto le sua avances.

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X