stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Rubano portafogli e svuotano conto corrente: in 2 arrestati a Messina

di
furto, Francesco Paone, Marco Arena, Messina, Cronaca

Rubarono il portafogli e svuotarono il conto corrente del malcapitato, arrestati due messinesi. I poliziotti delle Volanti della questura peloritana hanno eseguito l'ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari a carico di Marco Arena, 33 anni e quella dell'obbligo di dimora, nei confronti di Francesco Paone, 60 anni, entrambi originari di Messina.

I due, a seguito delle risultanze investigative, sono risultati essere i protagonisti di una vicenda che ebbe inizio lo scorso 17 dicembre, all'interno di una farmacia nella zona sud della città, quando in pochi secondi, Arena si impossessò del portafogli e del cellulare di un cliente.

Fu sufficiente un attimo di distrazione del malcapitato per far sì che il malvivente afferrasse con destrezza i due oggetti incustoditi sul bancone della farmacia e si allontanasse dall'esercizio commerciale. Nelle ore successive, lo stesso, insieme a Paone, diede fondo ai risparmi della vittima, utilizzando le carte di credito, custodite nel borsello per fare acquisti e prelievi al bancomat.

L’articolo nell’edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X