INGV

Due scosse di terremoto nel Messinese, la più forte 3.1

di

Due scosse di terremoto nella tarda serata di ieri in provincia di Messina a pochi chilometri da Rodì Milici. Lo registra l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

La prima scossa e la più forte, avvenuta intorno alle 23.01, è stata di magnitudo 3.1. Una seconda, un po' più lieve, è seguita pochi minuti dopo, alle 23.02, con un'intensità di 2.1.

Il terremoto è stato avvertito nei comuni vicini all'epicentro, come Castroreale, Falcone e Barcellona Pozzo di Gotto. Non sono stati registrati danni.

Nelle ultime settimane sono stati diversi gli episodi in cui nel Messinese si sono registrate scosse di terremoto. Due notti fa è accaduto nel Tirreno Meridionale, mentre l'1 maggio alle 18 una scossa è stata avvertita a Oliveri. Entrambe con magnitudo 2.1.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X